Pages

Blogroll

Innocence Rouge.

domenica 20 ottobre 2013

Sera Bambole!
Quest'oggi vi ripropongo la mia adorata sorella, in versione soft.
Ho deciso di puntare sulle splendide labbra di mia sorella.
Avendole carnose ho potuto sbizzarrimi. All'inizio le avevo proposto un look da bambolina, carnagione bianca, quasi eterea, e poi queste labbra appariscenti.
Visto che, doveva uscire, non mi ha permesso di giocare con lei!
Cattiva non si fa ;(
Comunque, non potendole più creare quel effetto, ho deciso di optare per un look naturale, dove potessero essere viste anche le imperfezioni del volto. Infatti, se guardate, noterete che le occhiaia non sono completamente nascoste.
Ho utilizzato tantissimo mascara, e  le ho dovuto sistemare le ciglia, poiché mia sorella possiede delle ciglia che si arricciano e sembrano più corte di quel che veramente sono. Infatti una volta sistemate, si sono allungate di parecchio.
Come make-up occhi sono rimasta sul naturle, un semplice color carne per rendere uniforme gli occhi, un po' di blush rosato e poi le labbra.
Cosa avrò mai utilizzato?????
Cherry&RubyWoo di Mac naturalmente.
Mia sorella già di per sè possiede una carnagione abbastanza chiara,e mi piaceva provare ad utilizzare un rossetto freddo su di lei.
Infatti sembra un mix tra un fragola e un fucisa.

 Purtroppo le luci come sempre non renderanno bene le immagini, ma se sono riuscita a farvi arrivare fin qui mi fa piacere!

Le foto sono al naturale, nessun ritocco!

e vi lasci questa ultima immagine, che ho voluto ritoccare al massimo, mi fa impazzire!



Un bacione ragazze!
Rouge.

Gold sparkle.

sabato 19 ottobre 2013

Sera Fanciulline!
Allora, giovedì mi sono imbattuta nel nuovo video di Giuliana, (make-up delight per intenderci). Mi era particolarmente piaciuto il make-up che aveva realizzato.Si trattava del trucco realizzato su Lady Gaga per la nuova uscita di un VivaGlam. Allora l'ho voluto ricreare su di me, modificando alcune cose.
Prima di tutto, una migliore definizione all'occhio utilizzando un ombretto marrone opaco.
In più ho usato un ombretto in crema di essence, chiamato *eye sorbert* nella colorazione 04.
Di base è un color carne, ma possiede glitter dorati e argenti, l'effetto che da all'occhio è quello di un ombretto bagnato, stupendo!
Volevo rendere il tutto più eccessivo del solito, e ho aggiunto il pigmento di neve cosmetics, Liquid Mirrors. Risultato? Sembravo una di quelle luci che si trovano in disco, con una miriade di riflessi!Per avere un effetto cosi forte, ho fatto diversi strati consecutivi di entrambi i prodotti. Prima quello in crema e poi il pigmento, gli strati variano a seconda dei gusti personali! Io ne ho effettuati 4.
Un lampadario!
Naturalmente non mi bastava un trucco occhi già appariscente, ma ho reso ancora più eccentrico il trucco con un rossetto M.A.C. completamente fatto, da soli glitter e riflessi. Sto parlando del mio amatissimo *Smash It *Non ho mai visto un rossetto più particolare! Molte, secondo me, ne sottovalutano la bellezza, e anche la particolarità!
Ha una base trasparente, ma è tempestato da glitter;dorati,argentei,rosa,lilla. La durata però lascia a desiderare,solo se, ci mangiate su.
Se troverò altri rossetti mac con lo stesso finish, state certe che saranno miei! xD Non poteva mancare eyeliner, che secondo me non rende giustizia alla mia tipologia d'occhio. Ma ho voluto provare lo stesso.
Menomale che ieri sera sono riuscita a scattare una foto per il trucco, giusto per farvi vedere le differenze!
La lista dei prodotti viso:
1)BBcream Debby 10in1 col.02
2) correttore anti age maybelline
3) Blush in polvere London mood neve cosmetics.
4) cipria opacizzante Matte sempre neve.
Lista prodotti occhi:
1)mix tra primer essence e shadow insurence too faced.
2) palette elegantissimi neve: Cocco bianco opaco su angolo interno dell'occhio e arcata sopraciliare Noisette color nocciola leggermente satinato(non si nota quasi) unito ad un pizzico di espresso marrone opaco, nella piega dell'occhio.
3) Ombretto cremoso essence eye sorbet col. 04
5) pigmento neve Liquid Mirrors
6)matita morbida exagerate di rimmel, più eyeliner in gel essence.
 Le foto non rendono proprio. sembra che non ci siano proprio i glitter. Ma posso assicurarvi che ci sono e come! Infatti nella prima foto, si vedono di più l'ho scattata ieri sera, mentre le altre adesso!
Perdonatemi!








smokey eyes

venerdì 18 ottobre 2013

Bonsoir Belle mie!
Allora, visto che oggi volevo fare delle foto del makeup che avevo realizzato, ma non ci sono riuscita, per mancanza di tempo. Vi parlo di uno dei miei makeup preferiti. Lo *smokey eyes*. Questo tipologia di trucco occhi lo trovo appropriatissimo per gli occhi piccoli. Inoltre lo ritengo il top della sensualità se fatto bene.
Diciamo che in questi giorni ve ne proporrò di diversi. Abbiate solo pazienza se ci dovessi mettere un po' a caricare i post : )
Questo trucco, mi sembra che lo feci quasi due settimane fa, o una. Non ricordo!
Ma ho ben preciso i prodotti che ho utilizzato.
Partiamo dalla base viso.
Applicato la mia adorata 10in1 di Debby, nella colorazione 02.
Dopo ciò, ho preso due primer: lo shadow insurence e il primer essence, ho fatto un mix tra i due, e li ho stesi sulla  palpebra. Dopo questo passaggio ho steso la matita long lasting di essence viola, e poi l'ho sfumata con il dito. il terzo passaggio che ho effettuato, è stato quello di aggiungere il pigmento dragon di neve cosmetics, è Double Duochrome. L'ho steso su tutta la palpebra mobile, con un pennellino a setole piatte. Per aver una maggior resa dell'ombretto l'ho bagnato. Va bene sia, l'acqua o l'acqua termale di avene oppure la stessa soluzione di Neve, la nebbia fissante.
Naturalmente dall'iphone non sono riuscita a catturare i riflessi violacei dell'ombretto. Dopo averlo steso, ho preso un pennello da sfumatura, abbastanza grosso e ho iniziato a sfumare l'ombretto applicato in precedenza verso l'esterno, cosi facendo da avere una sfumatura verde. Con un solo colore, posso assicurare di aver avuto; sulla palpebra mobile riflessi viola, e all'esterno invece, si nota bene, sfumature verdi. All'interno dell'occhio ho utilizzato una matita burro, la multiplay di pupa. e sotto tra le ciglia inferiori la Underccurent di Mac.
Le labbra sono state contornate da Fenicottero e dopo il rossetto Mousse Framboise di Neve Cosmetics.Arrivando ai passaggi finali, ho utilizzato il correttore di maybelline anti age.
Come blush ho usato, un edizione limitata di Kiko. Come cipria opacizzante, ho utilizzato la matte sempre di neve.
Spero il look vi piaccia, un bacione
Rouge.



les Crayons.

giovedì 17 ottobre 2013

Buongiorno!
Ragazze stamattina, mentre ripulivo i contenitori delle matite mi è venuta *l'ispiration* di farvi un post dedicato a quest'ultime.
Vi mostrerò tutte le matite che posseggo, divise per consistenza.
Non tralascerò quelle che non amo molto.
Diciamo che ho tre contenitori, divisi per tre categorie.
1)Matite Morbide, tra cui troviamo: Essence Long lasting, argentata, verde bosco, dorata, viola. Loro sono un *NI*. Perché all'interno dell'occhio non durano nulla, utilizzati come base per i pigmenti o ombretti, sono veramente ottimi. Sempre di essence presi una matita dorata, penso in versione limitata, la metallic eye pencil. Bellissima.. Di una scrivenza pazzesca e ottima anche nella rima interna. Inoltre possego una  kajal  pencil la 08 si chiama Teddy. Già dal nome me ne sono innamorata! è un color cioccolato che vira al rame stupenda! Peccato per la durata, più di 4 ore non resiste e tende a sbiadire all'interno dell'occhio. Per aumentare la resa però spesso aggiungo un po' di cipria. Ottima come base ombretto.
Sempre delle long  lasting possiedo quelle del brand Wjcon, che amo. Ho due tonalità opache, la grigia e la verde bosco. Ammetto che per la qualità di queste matite, appena avrò la disponibilità di andare in negozio mi strafogherò di altri colori!
Kiko i long lasting eyeshadow 8 hour no-transfer performance.  Non li ho swacchati perché li avrete visti in tanti su internet. Sono fantastici e li posseggo solo nella colorazione marroncina e bianca. Da soli sfumati sono eccezionali, soprattutto perché hanno una durata pazzesca,  e non perdono di intensità.Sempre di Kiko, gli dovrò creare una statua per queste matite... Le Vibrant eye pencil. Sono STUPENDE hanno dei colori pazzeschi e la durata è fenomenale, anche all'interno dell'occhio. Per intenderci, le uso molto durante l'estate, anche a mare, ho fatto anche il bagno con loro,  e mai! Dico mai, si son mosse di una virgola. Ho le colorazioni 606 e 604. Non le ho swacchate. Mi sono dimenticata Perdono! Ma se vi trovate in un negozio Kiko vi suggerisco di darci un occhiata, anche se il prezzo vi farà storcere il naso.
Ho provato anche i tanto osannati Jumbo eye pencil di NYX nella colorazione milk e black Bean. Vi dico solo che li ho provati un paio di volte e li ho messi in un angolino sperduti. Perchè? Vanno a finire nelle piegette, anche se applico tanto di quell'ombretto, finisco sempre per diventare un panda. Per quanto mi riguarda, super BOCCIATISSIMI!
Passiamo a Shaka. Posseggo due matitoni, i maxi eye pencil. Nella tonalità di un blu/petrolio con riflessi azzurri. E l'altra di un nero opaco. All'inizio li ho odiati, perché avevano una resa simile ai matitni di NYX. Riprovandoli più volte, mi sono resa conto dello sbaglio che commettevo, se sfumati e poi si aggiungeva un ombretto resistevano abbastanza. Ma non li ricomprerò. Un altro *NI!*
La mia matita morbida nera per eccellenza, e credetemi che ne ho provate tante.. è sicuramente La rimmel *EXAGERATE* Waterpoof eye definer. La scrivenza è pazzesca, dura tantissime ore, (anche da sfumata) sia all'interno dell'occhio e all'esterno. Se si aggiunge un p0' di ombretto nero, diventerà eterna, fino a quando voi stesse l'andrete ad eliminare.
Passiamo ora, alle Bio matite di NeveCosmetics. Non contengono petrolati, parabeni, e tutte le schifezzuole possibili ed immaginabili! Ci tengo sempre a sottolinearlo quando parlo di questo brand.
Ve ne parlo separatamente, perché il finish e la durata cambia a seconda della matita scelta.
Allora Partiamo dall'ordine della foto: (La prima a sinistra eh!)
1) Avorio Beige: consistenza morbida la mia preferita tra tutte quelle che posseggo, per un semplice motivo. Una volta applicata rimane lì dove la mettete senza che crei problemi.
2) Pioggia: è opaca, mi piace, sia come base ombretto, sia come matita all'interno dell'occhio, si fa le sue 4 orette.
3-4-) Quasi le incendierei, sono brawn e Liquirizia. Sono opache entrambe e morbide, troppo morbide. Brwon all'interno dell'occhio non scrive proprio. liquirizia scrive, ma neanche un nano secondo, e me la ritrovo tutta sotto l'occhio sbavata e rovinata!Come base non le ho ancora provate, proprio per i risultati indecenti. Bocciatissime !
5) La mia adorata Melanzana. La amo! Anche lei come pioggia, ha una durata di 4,5 ore, ma se utilizzate dei colori in polvere simili durano anche di più. Finish satinato, ci piace!
6) Caramello.... Bellissima, l'adoro con gli occhi scuri e con tanto mascara, fa un occhio bellissimo. Ha dei riflessi dorati.
7) Cedrata! Mi piace mi da la sensazione di un look sbarazzino, anche se con il mio occhio non c'e la vedo prorio T_T sono scema lo so! Mi piace utilizzarla come punto luce o come base ombretto. Queste ultime due hannoFinish e durata uguale a melanzana.
8) Partiamo da sinistra, nella seconda riga. Troviamo Petrolio. Ne ho sentito parlare male, ma non ho  riscontrato nessun problema. Anzi forse è l'unica che regge bene più di 4 ore senza il bisogno di ritocchi, e senza l'aggiunta di un ombretto.
9) Insalata, un verde chiarissimo, mi piace l'ho provata più di una volta e anche lei, come petrolio, mai dato problemi.
Passiamo alle ultime due che adoro.
10-11) Zaffiro&Bosco. Molte volte mi è capitato di creare look con solo loro due, e non mi hanno mai dato problemi. Durata pazzesca, soprattuto Bosco che è un colore opaco verde smeraldo(?) Non so descrivervi il colore! Ma è fantastico!.
Zaffiro.. un blu, con dei riflessi viola, stupendo.. durata buona, anche all'interno dell'occhio.!
Finite le matite morbide/opache di neve passiamo alle ultime!

3)Sono tutte opache, e *durette*, nel senso che non so pietre! Ma rispetto alle matite morbide descritte sopra, che sono facili da sfumare e adattare, loro non lo sono! Inoltre, troverete delle matite, che ho odiato
proprio.
Allora abbiamo al primo posto, tra le opache colorate, in assoluto la kajal pencil di kiko nella colorazione 109, penserete,ma non dovrebbe eseere morbida?! No, giuro solennemente che non è cosi.
è un bellissimo blu notte opaco scriventissimo.
Sempre di kiko sto adorando due matite, pagate un euro e qualcosa.. Le smart eye pencil. Di queste ne presi 6 e se ne sono salvate solo due.
cioè l'azzurro opaco che è 813 e il lilla opaco 805 scrivenza ottima, e l'effetto che fanno all'interno dell'occhio è bellissimo.La durata è eccezionale. Quelle che odio proprio sono 800,804. Durissime a scrive all'interno dell'occhio e anche sulla palpebra mobile, mi fanno lacrimare subito. Strabocciate. Altri due colori che non mi fanno particolarmente impazzire sono 812.814. Un verde chiarissimo, con dei riflessi argenti.. Boh non so non mi piace, e non scrive all'interno dell'occhio. Lo stesso vale per la grigio fumo, che è un bel colore, ma non scrive assolutamente nella rima interna.
Promuovo con grande sorpresa due matie di shaka. Un Marrone/violaceo bellissima, davvero. Opaca scrivenza relativamente buona. Durata 4ore, se si aggiunge del marrone anche di più. Ho anche un altra matita, in realtà dovrebbe essere per le labbra, ma non piacendomi particolarmente su quest'ultime la uso all'interno dell occhio ed ha una resa migliore! Ne  boccio una però che dovrebbe essere una matita bianca, ma non scrive proprio
Sto parlando di quella matita rosa che vedrete in foto, quella fucsia.
Passiamo alle matite Astra . Di questo brand ne ho circa 3 e me ne piace solo una.
Cioè quella nera con i brillantini, che in foto scommetto non si vedranno. Nella rima interna, una volta applicata è la fine del mondo. Io l'adoro, scriventissima, non da fastidio agli occhi e dura moooolto, per eliminarla vi serve per forza un buono struccante. Altrimenti rimane l'alone.
Le bocciate:  extraordinary eye pencil nella colorazione 02 dovrebbe essere un panna, ma di panna nn ha niente perché non scrive.infine, Definita long lasting, la matita occhi 07 un colore prugnetta che se sarebbe stato cosi scrinvente all'interno dell'occhio sarebbe stato allo stesso livello di melanzana di nevecosmetics. Invece è una schifezzuola!
Ho dimenticato di aggiungere la matita pupa multiplay color Burro. Dopo Avorio di neve, lei è la mia preferita. La utilizzo quasi tutti i giorni,e è quasi terminata! T_T e non so cosa farò senza di lei.. La matita è morbida, non troppo da sparire subito. dura tutta la giornata, quasi quanto una matita Mac.
Vi lascio le foto :

A sinitra nevecosmetics.
 Destra troviamo, in ordine, da sinistra verso destra: 1kajal pencil di kiko 109,
Shaka.due matitoni, i maxi eye pencil nella tonalità di un 2blu/petrolio e3 nera.
4Astra BlackGlitter.
5 Long lasting essence verde
 6 essence la metallic eye pencil oro.
7Long Lasting essence dorato scuro
8 La mia adorata  La rimmel *EXAGERATE* Waterpoof eye definer
9Long Lasting Essence Grigia.
10 Kiko 814 grigio fumo
11 Kiko eye pencil 813 Azzurra bellissima <3
12 kiko eye pencil 803 Lilla stupenda
13 Long lasting Essence viola
14 long lasting  del brand Wjcon Stupenda Verde bosco opaco
15 long lasting possiedo quelle del brand Wjcon Grigio opaco
16 kiko smart pencil verde  812
Passiamo alle matite in disordine : Sopra alla matita fucsia, è la matita di shaka per labbra, torviamo Teddy di essence colore chocolate. A fianco a sinistra sempre shaka troviamo un marrone/prugna.
Desolate da tutti in altro a sinistra le due matite bianche sopra citate di Astra e shaka. Sotto di loro, le maite kiko 804 e 800. In basso a tutto, nel colore burro il mio amore, la pupa multiplay <3
Sper il post vi sia piaciuto, più di un ora a scrivere le descrizioni T__T
Per oggi pomeriggio, ve ne scrivo un altro con le matite labbra che preferisco di più! ; P
Tenetevi Pronte!
Rouge.



L'azur.

martedì 15 ottobre 2013

Ragazze!
Stasera sono troppo felice, quindi vi beccate un altro Post!
PS. non ho molta fantasia con i titoli quindi abbiate pietà! xD
Allora stasera vi mostro un make-up realizzato all'incirca più di due mesi fa.
Perché lo faccio? Perché il risultato finale mi piace da matti, proprio perché l'azzurro non lo uso quasi mai.
Presi ispirazione da una truccatrice araba che creò, con pochi prodotti uno splendido make-up. Non essendo allo stesso livello, cercai di riprodurlo per la forma del mio occhio.
Usai una palette da 180/190 colori.
Il trucco occhi è molto strong, ed è per questo che non ho osato più di un semplice gloss.
Sono tutti ombretti opachi, che secondo me, danno una resa in fotografia, migliore rispetto ad altri finish.
Come ho eseguito il makeup:
Ho steso il primer, lo Shadow Insurence di Too Faced.
Dopo, ho utilizzato un ombretto in crema bianco,(si può utilizzare anche una matita morbida bianca/avorio)
Ho sfumato su tutto l'occhio e dopo ho preso un eyeliner in gel(essence il migliore).
Ho iniziato a creare con quest'ultimo una "V" dalla parte esterna dell'occhio,dopo averla creata, con velocità ho sfumato verso l'esterno e anche nella piega dell'occhio . Al termine di questo passaggio, ho iniziato a a picchiettare un azzurro, dove avevo creato la sfumatura nera. Ho ripreso il pennello da sfumatura, che avevo utilizzato per sfumare il nero, e sono riandata a ricalcarlo. Sulla palpebra mobile ho applicato un ombretto bianco, inseguito lo stesso azzurro,in modo tale da avere una tonalità del colore più chiara. Fatto ciò ho preso un eyeliner con la punta morbida e ho cerato una sottile linea di eyeliner, fino a giungere alla fine dell'occhio dove è diventata più spessa. Per creare lo spazio, dove ho aggiunto l'ombretto bianco, ho aggiunto una matita nera. Giunti alla fine, ho portato all'ingiù la matita. Ho intensificato l'effetto con eyeliner. Ripreso il pennello sporco dell' azzurro, sono andata ad aggiungerlo, e a sfumarlo all'interno dell'occhio e anche sotto. Dopo ho intensificato lo sguardo con il mascara.
Spero vi piaccia, un bacio ragazze <3
Commentate eh!
Rouge

Cyber, effetto Vampira.

Sera Ragazze!
Ho appena modificato  il Blog.
Spero vi piaccia!
Sono ancora alle prime armi, quindi perdonatemi per la schifezzuola!
Passiamo al pezzo forte di questa settimana.
Sono diventata una fanatica dei rossetti! Per questo motivo voglio parlarvi oggi, di un bellissimo rossetto, non molto considerato..
Cyber di Mac. Vi avrò fatto le bols piene di questo brand. Ma io lo A.m.o. Da quando l'ho conosciuto non posso fare a meno di comprare da loro.
Ebbene, quest'ultimo si presenta come un viola scurissimo, tendenzialmente nero.
Visto che il colore è molto scuro, ho tentato di tenermi più naturale e semplice sugli occhi.
Ho utilizzato una matita ormai consumatissima viola sotto, e la matita morbida rimmel nera.
Per creare una piccola codina su oltre alla sfumatura di rosa, ho utilizzato  la pearglide di mac BlackLine.
Vi chiderete perché uso sempre le stesse cose, e soprattuto perchè dello stesso brand.
Vi dico che la qualità di queste maite è eccezzionale. Una volta messe non si eliminano se non con un buon struccante. Ma questo ve l'avevo già detto nell'altro post:P
Ripetitiva SiSiSisi.
Passiamo al pezzo forte:
Ho contornato, prima le labbra con la matita perfettina di neve cosmetics. Dopodiché sono andata a prendere la matita labbra nightmoth è ho riempito le labbra, per un vero effetto vampira ; )
Dopo ho applicato cyber, che ha dato il massimo di sé. L'effetto era veramente cosi scuro. Di solito questi colori li preferisco utilizzare la sera. Ma da buona amante dei rossetti l'ho messo durante la giornata. Specifico che l'ho messo su in una giornata nuvolosa e buia xD quindi ci stava alla grande :D
La durata è stata fenomenale. Le sue 5-6 ore se le è fatte.Considerate che ho mangiato, ho sovuto solo  fare qualche  ritocchino piccolino picciotto ai bordi!
La finitura di Cyber è  Satin.
vi lascio le foto:
Scrivetemi cosa ve ne pare!













Il Verde Smeraldo, una BOMBA!

sabato 12 ottobre 2013

Buona Sera Bellissime!
Si, sono rimasta a casa. Mi annoiavo di scendere e stare in mezzo a tanti.. ehm.. evitiamo parole scurrili. Coooomunque, visto che avevo voglia di sbizzarrimi con i colori, reduce da visioni sconvolgenti dalla M.A.C. Al centro campania, mia sorella si è offerta volontaria per essere.. TORTURATA! muhahahahaha.
No, scherzi a parte.
Si è voluta far truccare, stranamente eh! Di solito non mi lascia mai poter toccare il suo bel faccino. Per di più mi ha dato il via libera, di poter utilizzare qualunque colore volessi.
Cosi, ho deciso di utilizzare un prodotto nuovo, che è la Vintage Romance Palette di Sleek.
Visto che lei, si è fatta la tintura di un bel nero scuro, ho voluto mettere in risalto il volto con colori chiari ma brillanti. Cosi da non spegnerle il viso. Il makeup è al quanto semplice alla fine, ma ho reso tutto più definito grazie alla aggiunta di una matita, quasi portata all'esaltazione. Sto parlando della Vibrant eyes pencil di Kiko nella colorazione 606. Ha reso il tutto molto più di impatto e definito, insieme all'aggiunta dell eyeliner. Mi dispiace solo di una cosa, purtroppo sono ancora alle prime armi con la canon perciò ho avuto difficoltà a fotografare i diversi riflessi degli ombretti.
Per questo makeup ho utilizzato:

1)Primer essence
2) Palette sleek Vintage.
3) matita kiko Pencil nella colorazione 606
4) Eyeliner L'Oreal.
5) Blush magic potion Nevecosmetics.
6-7) Matita fenicottero labbra, insieme a chetterbox di mac.
8) Pigmento Liquid Mirror (al centro dell'occhio.)
 eccovi la foto :



La cura del Mio Viso

venerdì 11 ottobre 2013

Buona sera Bellezze!
Quest'oggi vi propongo una collaborazione con la mia dolce collega Ally. Questo è il link http://wonderbeauty26.blogspot.it/2013/10/skincare-routine-come-curo-il-mio-viso.html

Abbiamo pensato, di parlarvi di quali prodotti per il viso, amiamo di più.
Cosi Abbiamo editato: immagini, opinioni, riguardo quei prodotti per il viso di cui non riusciamo a fare a meno.
Allora iniziamo col dire, che avendo una pelle mista, che cambia più o meno a seconda della stagione climatica, sono quasi sempre costretta a cambiare prodotti per il viso.
D'estate ho una produzione di sebo eccessiva, che devo riequilibrare. 
Di inverno invece, soo costretta ad utilizzare creme rimpolpanti ed idratanti, poiché la mia pelle si presenta abbastanza secca.
Quali prodotti allora uso?
Partiamo con maschere e scrub.
La maschera che ho testato per più di un mese è stata questa : 


Io ho un debole per i prodotti dell'erbolario, e mi trovo molto spesso a comprare cose di questo brand. 
La maschera è all'argilla e alla Propoli.
All'inizio ero scettica sull'utilizzo di questo prodotto, pensavo non servisse a nulla.
Sbagliavo. Mi è stato molto utile nell'eliminare punti neri, e a seccare brufoletti rossi.
Inoltre, regolarizza la produzione di sebo, almeno per quanto mi riguarda, ha funzionato bene. Attenzione, tendo a specificare, che non agisce come una pulizia a del viso, ma il suo lavoro lo fa, elimina quei punti neri, diciamo *non tosti*. Dopo per alleviare un pò occhiaie e chiudere magari i pori uso, l'acqua distillata di rose, una vera goduria.

Entrambe meritano un bel sette!

Come detergente per il mio viso, alterno due saponette. Purtroppo, non ho conservato il cartoncino che  avvolgeva una delle due. Vi dico solo che sono saponette dei Provenzali, una diciamo che la utilizzo per regolarizzare il sebo e impedire la crescita di brufoletti. l'altra invece, è meno aggressiva, ed è al miele e propoli, una vera coccola per il viso, e per il profumo dolcissimo!



Un'altro elemento fondamentale nella mia *Skincare* è lo scrub. Ne ho provati di tutti i colori, ma quello che mi piace di più, e che ho scoperto da poco è lo scrub con posa di caffè zucchero di canna e olio di mandorle. Generalmente lo faccio due volte a settimana. Pultroppo non ho nessuna foto per mostrarvi i passaggi, ma se volete scrivete nei commenti : )
Voglio sottolineare che in questo caso, lo scrub l'ho scoperto grazie ad una delle amiche del gruppo di *Miss Haul* 
Questo trattamento, rende la mia pelle molto morbida, ben idratata e moolto luminosa.

Dopo avervi parlato della pseudo pulizia viso che svolgo, passiamo alle creme.
Come vi ho già detto, avendo una pelle mista, utilizzo due creme diverse.
Utilizzo le due creme alternandole, perché, se usassi una sola di queste due creme,per un lungo periodo, avrei dei risultati non molto graditi sulla mia pelle. Adesso vi spiego il perché:
La crema Eterea di NeveCosmetics & Ducray Ictyane. 

La prima, che forse conoscete tutte, viene descritta come la crema che risolve tutti i problemi per quelle pelli miste, tendenti al grasso.
Eccovi la descrizione fatta dal sito:
"Crema idratante viso deliziosamente leggera e soffice per coccolare le pelli grasse, miste e ribelli.
Formula semplice, texture delicata e tanti ingredienti naturali: la nostra ricetta per una pelle felice!
Ingredienti attivi:
- Olio di Riso
emolliente e addolcente.
- Acido Fitico
estratto dal riso dalle proprietà sebonormalizzanti ed elasticizzanti.
- Olio di Jojoba
idratante emolliente a rapido assorbimento.
- filtri UVA e UVB
per proteggere quotidianamente la pelle dai raggi solari responsabili dell'invecchiamento cutaneo precoce.
- vitamina E
antiossidante naturale.

Utilizzo:
Applicare massaggiando sul viso pulito ed asciutto."







L'odore mi piace tantissimo, mi da la sensazione di mettere sul viso della frutta.La consistenza è setosa e molto leggera. Ma che si rivela una vera delusione dopo l'utilizzo.. L'ho provata per una settimana e dopo mi sono usciti una marea di brufoletti! Quasi come se la mia pelle rigettasse il prodotto, come una allergia.Allora cosa ho fatto? Mica L'ho buttata via! Ho considerato l'idea di applicarla solo sul punto "T" e vedere come andasse.
Il risultato? 
Buono. Ho capito davvero come applicarla. Non so da cosa sia dovuto il fatto della fuorisciuta dei brufoletti. Forse la crema era troppo aggressiva per tutto il viso, mentre invece, sulla fronte, naso e mento non mi ha dato nessun problema.
Quindi se avete avuto problemi anche voi con questa crema, vi invito a provarla solo dove è necessario : )
Datele una possibilità!
C'è da dire che non la uso tutti i gironi, poiché l'alterno con l'altra crema che mi aiuta ad idratare la pelle. Parlo della crema Ictyane di Ducray. L'ho conosciuta grazie a mia madre, che più volte aveva cercato di farmela provare.
L'odore della crema è quasi, amaro. La consistenza è molto densa, quasi pesante. Questi sono i lati negativi, ma posso assicurarvi che quando la utilizzate, dopo neanche un giorno e una notte, le odiate pellicine e sensazioni di secchezza svaniranno. Essendo comunque pesante come crema, per la mia pelle non la utilizzo in quantità eccessive ne tutti i giorni, accresce la secrezione di sebo e punti neri. Quindi ho raggiunto il mio equilibrio tra una via di mezzo.
Il risultato è che adesso ho una pelle più curata ed equilibrata. 
Ps. La ictyane la troverete in farmacia.



Da sempre ho nutrito molta importanza alle mie labbra. Quasi le ritengo il gioiello del mio volto.Questo mi rende un ossessionata delle labbra perfettamente curate. Quali prodotti uso? Sempre di neve, il nettare per labbra. Lo uso ogni sera e rende le mie labbra molto più idratate. Quando però, noto un alta secchezza preferisco utilizzare miele e zucchero di canna, il miele idrata e invece lo zucchero con movimenti circolari con le labbra, elimina le pellicine.
Il risultato? Gustoso, utile, labbra idratate e rimpolpate!! 



Quasi dimenticavo! Per struccarmi utilizzo due prodotti.
Latte detergente di nevecosmetics : Beauty Farm e di Garnier la sua nuova uscita completamente Bio Active.Tra tutti i detergenti che ho provato, quella di Neve è sicuramente la mia preferita. Completamente bio, elimina benissimo ogni residuo di mascara e trucco. Ha un profumo delicato e cosa più importante, non mi fa arrossire gli occhi.
Inoltre viene anche considerata maschera, e aggiungo solo rilassante. Poiché non ho notato nessun cambiamento della pelle. Per utilizzare entrambi i detergenti uso un panno in microfibra, non sono pazza ma trovo che la pulizia del viso sia migliore con quest'ultimo e più penetrante. L'idea, è di Elenia, se volete vi lascio anche qui il link: http://misshaul.blogspot.it/2013/03/i-trucchi-del-trucco-come-struccarsi.html
A causa, della poca possibilità di trovare un rivenditore Neve a Napoli, ho cercato di rimediare una buona alternativa senza dover spendere soldi su intenet, tra spedizioni e prezzi poco eccessivi. Alla fine ho preso per pochi euro, questa crema di Garnier che alterno anch'essa alla beauty farm.
Diciamo che ho chiesto consiglio, alle ragazze del *gruppo di Miss Haul*se avesse un inci pessimo. In risposta non ha un inci negativo, anzi è composto esclusivamente di Aloe. Quindi in conclusione è un detergente che non ha particolari negatività ma neanche benefici per la pelle.
Bene ragazze, spero di aver finito di annoiarvi. Spero che commentiate, perché ahimé non vi vedo molto attive :(
La vostra Rouge.






M.A.C Underccurrent. & swinging london blush Nevecosmetics.

giovedì 10 ottobre 2013

Buon pomeriggio belle Pupe!
Ebbene si, rieccomi come promesso.
Volevo parlarvi di una bellissima matita occhi, del brand di M.a.c.
Le matite in questione sono le Pearglide.
Matite ad ottima pigmentazione e scrivenza. In particolare, oggi vi parlerò della mia matita preferita, che è appunto Underccurent. Che dire di questo ottimo prodotto?
Sicuramente vale ogni centesimo speso, che non è poco considerando i 17 euro di spesa. 
La cosa stupenda di queste matite è che ogni volta che voi le andata a stendere, risultano morbidissime e non danno alcun fastidio all'occhio. Inoltre il punto forte di queste ultime è che quando le si sfumano, cacciano una miriade di riflessi e glitter stupendi.
Vi mostro la foto, cosi si spiegherà da sola:







Sul mio occhio, L'A.D.O.R.O.!.!
La trovo eccezionale, ogni volta che si sfuma, rilascia dei bellissimi riflessi oro.
Inoltre questo make-up l'ho utilizzato per il primo giorno di accademia, e devo dire che lo ha apprezzato tantissimo la mia docente!
Che ha voluto sapere di che marca fosse la matita.
Ero talmente soddisfatta che lo avesse notato, che sono diventata un  lampone! 
Un altra bellissima e gratificante sorpresa, è stato il blush di Nevecosmetics : Swinging london


Sorpresa, perché lo consideravo un fucsia/corallo troppo acceso per i miei gusti, ma che andando a sfumarlo con il flatkabuki sempre di Neve si p rivelato un blush spettacolare. Lo consiglio vivamente ha tutte!!
Ps. tra  gli swatch delle varie matite la prima partendo da destra, è underccurent.
 Spero che come Post vi sia piaciuto, un bacio dalla vostra
Rouge.

Les Fragrances

martedì 8 ottobre 2013

Ehi Bellissime!

Come state? 
Qui da me oggi piove! Ma non mi scoraggio e vi pubblico un'altro post.
Quest'oggi non ho intenzione di annoiarvi con la mia faccia, bensì con un'altra mia passione..


I Profumiiiii!!!
Lo so, Starete dicendo, ma questa è pazza. Si un po' lo sono, però è un'argomento che mi piaceva condividere con voi!.
Bene, comincio col dirvi che io adoro, alla follia i fiori e le loro fragranze, di conseguenza amo in particolar modo *l'acqua di profumo* che hanno questa essenza.
Per lo più ho circa una decina di profumi, molti dei quali provengono dall'erbolario.
Di questo Brand, di cui ho anche tanti prodotti, tra i vari profumi il mio preferito è  L'iris. 
Sul retro della confezione, troverete anche la descrizione:


"un profumo denso e sensuale, che a lungo avvolgerà la persona, sottolineandone ovunque il passaggio con una scia di inconfondibile aroma cipriato. Il cuore della fragranza, che si schiude agli accenni voluttuosi e cangianti dell'Iris, è preceduto da note di testa aldeidate (Ylang-ylang e Bergamotto) e si chiude su un fondo speziato di Muschi e Tabacco."


La descrizione la trovo in parte veritiera, in quanto il profumo è davvero delizioso, e sensuale. Lo trovo eccezionale.  Aggiungerei che la durata è impeccabile. Talmente resistente che una volta tornata a casa, per toglierlo ho bisogno di lavare collo e polsi. Essendo un profumo abbastanza forte, consiglio di metterne giusto uno spruzzo, altrimenti sarà troppo eccessivo. 
 Il secondo profumo che mi delizia ogni volta è Papavero. Lo soprannomino* il conquistatore*. Giuro che non è esagerazione, ma davvero è afrodisiaco, lo uso tutte le volte che esco con amici, e ogni volta mi chiedono che profumo sia. Lo trovo molto accattivante, inoltre la sua fragranza mi fa immaginare ogni volta luoghi esotici e particolari, quando lo metto su, ogni volta, non so il perché mi ritrovo a pensare al Marocco. Della linea *Papavero* Ho anche testato la crema, e devo dire che è davvero bellissima, sicuramente comprerò il barattolo, anche se non ha particolari benefici per la pelle, se non quella di profumarla.
Sul retro della confezione, questa è la descrizione:


Due anime, due umori si fondono nell'Acqua di Profumo Papavero soave. La natura campestre e spensierata dei rosolacci, i papaveri di campo, si ricrea infatti sull'onda delle note di Petali di Papavero e Prunella e si colora di accenni freschi e fioriti, femminili e leggiadri. Quando si fa più sognante e esotica, densa e misteriosa è invece al Papaver orientalis che la fragranza volge il pensiero, accendendosi degli accordi avvincenti e avvolgenti della Davana delle Indie e del Gelsomino d'acqua.


Proseguiamo con  Peonie, scoperto quest'estate e Dolce Elisir, che ho finito. La fragranza di Peonie è sconvolgente, è cosi dolce e delicata che c'è da svenire. è un mix perfetto tra eleganza e innocenza, solo a sentirlo mi viene in mente l'immagine di una ragazza francese della seconda metà dell'ottocento.(son pazza lo so!)
La descrizione è questa:

al più nobile dei fiori, un sentore regale che rende omaggio e consacra tutto il valore della femminilità. Un trionfo di accordi elegantemente fioriti e sottilmente cipriati, un insieme di fiori, frutti, muschi splendidamente orchestrati per una sensazione di perpetua armonia. E per sentire il proprio fascino inteso e riconosciuto da tutti.

 Dolce Elisir. L'ho finito da più di due mesi! 
L'ho usato tutto l'inverno e devo dire che mi è piaciuto, ma non so se lo riacquisterò. Troppo dolce, mi viene il termine *smielato*. Stranissimo, forse la pecca del profumo è stata proprio la mancanza di quel tocco di acidità o di forte che mancava. 


Una fragranza tutta da scoprire e da interpretare: il suo gusto avvolgente e zuccherino promette una dolcezza capace di esaltare la femminilità. L’aroma liquoroso, irresistibilmente nuovo e attraente, ha tutte le qualità per offrire al fascino maschile un carattere ancor più intenso e vibrante.




Penultimo, ma anche lui eccezionale è Fiore dell'onda. Questo lo uso moltissimo d'estate, la fragranza in sé mi ricorda la salsedine. Bellissimo davvero eccezionale. Non è un profumo dolce, ne forte, è fresco e ha un pizzico di acidità, un profumo molto particolare! Va odorato, perché non a tutte potrà piacere.. La descrizione è questa:

"Sono infinite le suggestioni che le fresche note di questa profumazione sanno evocare: il suono ritmato delle spumose onde del mare, la grazia infinita dei fiori adagiati sull’acqua, il sommesso soffiare di un vento salmastro. Una fragranza che sa dialogare con l’animo e svelare il fascino naturale di chi lo sceglie."

Non trovo descrizione più appropriata per questo profumo.
Eccoli tutti quanti, uniti e fotografati per voi!

Non dello stesso Brand, voglio parlarvi anche di un'altro profumo. Stupendo, ahimè che difficilmente ricomprerò a causa del prezzo troppo elevato, sto parlando di Lancome, il bellissimo e tanto osannato Trèsor.
Per descriverlo userò solo una parole ed é:*Distinzione* 
Non esagero dicendovi, che ogni volta che apro il tappo sprigiona mille e ancora mille sfumature di aromi. Ancora non so descriverlo a parole, e non credo c'è ne siano per Trèsor. Molti lo definiscono troppo dolce e speziato, io lo trovo semplicemente delizioso. Quasi lo berrei! Sul sito di Lancome, nelle note olfattive, dichiarano la presenza di petali di rose mughetto e vaniglia. Forse lo amo proprio per la presenza della vaniglia, e dei fiori di pesco. Ed eccovi La foto del mio Amato trèsor! Avevo quasi vergogna a farvelo vedere! Sono proprio una povera pazza che si stringe fino all'ultimo le ultime gocce! xD


 Bene,eccoci arrivati alla fine dolci fanciulle!
Grazie mille di avermi letto nuovamente,spero che questo post sia stato di vostro gradimento, e di non essersi rivelato una noia! Un bacione forte dalla vostra,

Rouge. 

E' Arrivato il freddo, Cambio loook!

lunedì 7 ottobre 2013

Buon pomeriggio Bellezze!
Come avrete intuito dal titolo, essendo arrivato il freddo, si cambierà un po' il proprio stile!
Diciamo addio finalmente ( almeno per me) al caldo insopportabile! *-*
Proprio per questo motivo oggi ho deciso di parlarvi dei colori che preferisco utilizzare d'inverno, partendo proprio da un look realizzato stamattina che mi è piaciuto moooltissimo. Considerate che non avevo molto genio di truccarmi, ma poi l'abbinamento dei colori mi è piaciuto talmente tanto che ho voluto crearne proprio un post!
L'inverno è il periodo dell'anno che amo maggiormente, forse perché amo il freddo, il pensiero di mettere su lana, indumenti caldi, mi fa impazzire.E' proprio la stagione in sé che mi richiama al fascino del dark! E li che la mia creatività si fa più prolifica e creativa.
Il make-up di oggi però non lo definisco Dark, assolutamente no! Ahimè ci troviamo ancora all'inizio del periodo autunnale, e quindi con colori caldi che richiamano le foglie cadenti degli alberi..
Dopo avervi annoiato a morte con questa introduzione, vi lascio la foto del look e la palette con i colori utilizzati. <3
Rouge sfoggia il rosa quest'oggi! Il rossetto in questione è chetterbox di M.A.C.
Oggi, mentre mi impegnavo a scegliere i colori tra varie palette, scorgo una piccola palettina che mi guardava da lontano nella speranza che la utilizzassi. Effettivamente questa palette la comprai ad Aprile e secondo la mia ridicola mentalità la lasciai li, immobile, pensando che i colori fossero troppo scuri,  inutilizzabili per quei mesi avvenire. Oggi invece mi sono ricreduta, mi è piaciuta talmente tanto che mi sono ripromessa di utilizzarla moolte più volte. Vi svelo il nome dai! è la  Showstoppers  una limited Edition di Sleek. Anche se credo la  potreste trovare sul loro sito ufficiale, vi lascio il link: /http://www.sleekmakeup.com/
Questa è la foto con la palette invece : 

Per questo make-up occhi, ho utilizzato i colori : 
1)Paraguaya Per l'arcata sopraccigliare,  e il punto luce vicino al condotto lacrimale. 
2) Bed Girl per la palpebra mobile
3) Graphite sfumato nella piega dell'occhio e portato all'esterno.

Visto che l'occhio mi sembrava spento senza l'aggiunta dell'eyeliner, ho voluto utilizzare una matita abbastanza morbida marrone, per creare una linguetta partendo dalla metà dell'occhio. Cosi rendendo lo sguardo più definito, la stessa matita l'ho aggiunta anche nella rima interna ed esterna dell'occhio.Infine ho aggiunto Il mio amato mascara Pupa Vamp100.
Io vorrei consigliare questo make-up alle ragazze con gli occhi tendenzialmente scuri! 
Un bacione Ragazze! Ditemi cosa ne pensate!
Dalla vostra

 Rouge.

*The lipsticks' power*

domenica 6 ottobre 2013

Dopo il primo post che ho pubblicato, che era appunto di presentazione, adesso passo con il primo post dedicato al *LIPSTICKS' POWER .* 

Come avevo spiegato anche nel post precedente il mio colore preferito è il rosso, e come poter rinunciare ad un bel rosso come Russian Red di Mac? *_*
Direi che sono attratta principalmente da colori scurissimi, A partire dai rossi cupi e per arrivare infine da quelli anche, tendenzialmente neri.
Il Make-up che realizzo molto spesso e volentieri, è semplice ma allo stesso tempo raffinato ed elegante. Mi permette appunto di poter utilizzare i rossetti cosi forti, e a volte a dirittura pesanti.
Per poterlo realizzare utilizzo pochi prodotti. Vi mostro prima la foto : 

La prima cosa che faccio dopo aver effettuato la mia routine *pulizia viso* ( se vi interessa vi farò il post basta che me lo diciate:D) è stendere una base, nel mio caso la BB cream di Debby la 10 in 1.Il correttore istant antiage di Maybelline, una buona cipria opacizzante la mia preferita è quella kiko la soft light powder nella colorazione numero 04.
Dopo aver realizzato la base, con una matita morbida, nel mio caso Exatragerate waterproof di Rimmel la utilizzo per tracciare una linea a mo di eyeliner e dopo la sfumo verso l'esterno.
Dopo ho realizzato un po' di conturing con la terra opaca di Debby.Ho utilizzato un blush di kiko leggermente rosato, e infine il mio amato mascara Vamp di pupa nella colorazione 100.
Adesso passiamo Al pezzo FOOOORTE!
Le labbra, le protagoniste assolute in quasi tutti i make-up che adoro.
Con una matita di Mac. la *BEET* inizio a creare il mio contorno labbra.
Dopo aver delineato per bene il contorno, inizio a colorare l'interno delle labbra.
Quando avrò terminato, applicherò il rossetto, Il bellissimo Russian Red! 

Spero che questo post vi sia piaciuto,se avete richieste in particolare da fare, basta lasciarmi un post qui giù!
vi mando un bacione forte, alla prossima ragazze! 
dalla vostra 
Rouge <3


Me!

Un po' di Me... 


Ciao Ragazze! Questo è il primo post che scrivo, ed è la mia presentazione! ( ma và?!)Sono Claudia e ho 18 anni..Beh perché ho aperto questo piccolo spazio? Perché amo il make-up. Da quando ero piccina mi divertivo a frugare tra le pochette della mia mamma e della nonna, e mi divertivo a sporcarmi tutta utilizzando tutto quello che c'era dentro! Adesso invece oltre ad essere una delle mie passioni più grandi è anche quello che sto studiando.. Si! Vorrei diventare Visagista\truccatrice. Un sogno che si avvera,  colgo l'occasione per ringraziare i miei genitori, che hanno accettato di farmi frequentare un'ottima scuola di make-up. I ringraziamenti vanno anche al fantastico gruppo creato dalla mitica *Miss Haul* cioè Elenia, che mi hanno spronato ad essere convinta e sicura di quello che voglio. Spero che questo posticino possa accogliere tante di voi, e che sia in grado di accattivare la vostra curiosità. 

Un bacio dalla vostra Rouge <3



Visualizzazioni totali

Powered by Blogger.

Google+ Followers

Translate

Followers

 

Blogger news

Blogroll

Most Reading