Pages

Blogroll

Piccoli,Grandi Amori Rossi!

venerdì 8 novembre 2013

Salve Ragazze, finalmente riesco a pubblicare un post.
Quest'oggi vorrei parlarvi di due Rossetti che amo, ma che sono totalmente differenti.
Sto parlando Di Ruby woo e Russian Red di Mac.
Quest'ultimo dal prima volta che l'ho visto è diventato il mio rossetto rosso preferito in assoluto!
Ma ha raggiunto il secondo posto dall'arrivo di Diva.
In questo post vorrei mostrarvi le maggiori differenze che ho riscontrato.
Partiamo Quindi da Russian Red.
Caratteristiche: colore matte/opaco durata dalle 5/6 ore. Colore, è un rosso scuro, molto cupo. Rispetto al Ruby è molto più morbido nella stesura, e questo però comporta un piccolo difetto, tende a sbavare! Per questo consiglio di applicarlo con un pennellino. Rispetto Al ruby trovo che RR, siamo molto più confortevole sulle labbra.Ho le labbra che tendono ad essere secche, quindi consiglio prima di applicare questi due rossetti di effettuare un buon scrub,ed di aggiungere un pò di idratante. 
Essendo un rosso molto forte, mi piace molto sulle ragazze con capelli scuri e carnagione chiara. Solitamente quando li indosso prediligo un look piuttosto essenziale, per far si che il rossetto risalti al meglio, ed applico una riga di eyeliner oppure semplicemente  tanto mascara. 
Ruby Woo! 
Piccolo birbantello che sei!
L'ho cercato in lungo ed in largo e sono riuscita a trovarlo solo con l'uscita dei RetroMatte. Quindi a quanto ho capito e testato, è ancora più matte di quanto lo fosse normalmente. Pensavo fosse un rosso intenso e deciso, in realtà il colore vira più sul fragola: la stesura è davvero difficoltosa, ed infatti credo che sia uno dei rossetti più duri da stendere, che io abbia mai provato, inoltre è talmente opaco da risultare anche abbastanza secco sulle labbra.Per questo motivo, dopo aver utilizzato la matita abbinata,Cherry sempre di mac, tendo ad utilizzare un burro cacao per rendere l'applicazione più semplice e anche da poter idratare le labbra, e cercare, di non far evidenziare pellicine e la secchezza della labbra. Inoltre Ho trovato questo rossetto un ibrido guardate un po'...
Vi mostro le foto,  troviamo a sinistra RubyWoo e a destra Russian Red <3
Mi dispiace per la scarsità delle foto,sono una vera schiappa.
La prima foto l'ho scattata con una luce calda, mentre la seconda con luce fredda. In questa prima foto si vede quanto è fragoloso Ruby.

Avete visto quanto è' secco Ruby? RR sembra invece un Amplified per quanto è morbido.
Vi mostro due look con RussianRed.
 In questa make-up aggiunsi la matita Beet e nightmoth ai lati, mentre nella seconda, solo beet.


Lo amo, lo trovo fantastico! 

Invece ecco qui il look con Rubywoo mi sono resa conto di avere tantissime foto con Ruby ma quasi tutte molto modificate! ahahah sono un caso perso lo so <3 Per questo motivo vi aggiungo Ruby applicato su di  mia sorella, e qualche foto fatta frettolosamente stamattina per voi! xD
Ecco Qui! Altro che rosso intenso da effetto Pantera!  Graw!  Su di lei, che è moooolto più chiara di me, sembra un rosso fragola delicato. Non molto forte. Sotto ho utilizzato la matita Cherry.

Invece guardate su di me Cosa succede...

Su di me la prevalenza chiara del fragola non c'è. Ma si nota un effetto più freddo rispetto Al RR.
Per questo motivo se siete indecise sull'acquisto credo che sia indicativo considerare RubyWoo su pelli chiare, come nel caso di mia sorella, una prevalenza al rossofragola. 
Mentre se si ha un sottotono di pelle già più scuro, di avere un semplice rosso freddo sulle labbra.In ogni caso, dipende dal vostro gusto personale, principalmente se siete amanti dei rossi cupi, andate sul sicuro con RR. Se invece volete un rosso, non dico meno vistoso, perché lo è, ma più freddo e meno effetto drammatico, consiglio RubyWoo.
Spero vi sia piaciuto questo post, ormai ne girano tantissimi con gli stessi argomenti, e quasi mi scocciavo di scriverlo! Spero che vi sia piaciuto, un bacio fortissimo, al più presto con un nuovo post. <3 
Rouge.

13 commenti

  1. Ciao, è fatto bene questo blog. Bello, semplice e accurato. Anche tu sei bella. Non ho potuto non leggere in quanto fan dei rossetti rossi :D

    RispondiElimina
  2. Oh Che dolci, grazie mille ad entrambe! ^^

    RispondiElimina
  3. Russian red è bellissimo, mi sa che ci farò un pensierino...ancora non ho trovato il rosso perfetto, so solo che non mi piace ruby woo su di me, io sono molto chiara e come effetto è simile a quello che ha su tua sorella. Mi piacciono molto i rossetti dal colore un po' più cupo.
    P.s. su di te sono bellissimo entrambi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede, ti consiglio di prenderlo se ti piacciono cupi! E'veramente molto bello, soprattutto sulle carnagioni chiare, da quel tocco sexy, che è bellissimo,senza scendere nella volgarità!

      Elimina
  4. Bello e ti sta anche benissimo :)

    RispondiElimina
  5. Quanto sono belli entrambi! Però ogni volta che swatcho Russian Red mi sembra non abbastanza freddo per i miei gusti >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ire! Non ti piacciono i cupi? :P
      A te ci vedo di più Ruby :PP

      Elimina
  6. Ho Russian Red e l'ho usato tantissimo: n'è rimasto meno della metà nella bullet :D Il prossimo rosso che vorrei provare è proprio Ruby Woo, anche se non so quanto potrebbe starmi bene. Su di te è uno spettacolo, anche se ti preferisco con RR ♥

    RispondiElimina
  7. E' amore RR <3 Infatti è stato sorpassato solo da Diva. RubyWoo ha quel tocco freddo, che si mi piace, ma non potrà mai essere alla pari di RR <3

    RispondiElimina
  8. Da sempre sono indecisa tra Russian Red e Ruby Woo e ... continuo ad esserlo xD

    RispondiElimina
  9. Aaaah sei una tentatrice!! <3
    Comunque sia, anche se non mi sento ancora pronta per osare, il Rubywoo prima o poi sarà mio *_*

    RispondiElimina
  10. Ruby woo è fantastico, lo comprerò <3 io adoro i rossetti!!!!!!!!

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali

Powered by Blogger.

Google+ Followers

Translate

Followers

 

Blogger news

Blogroll

Most Reading